Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Consiglio > Leopolda – Paisiello. Cristina Scaletti (La Firenze viva): “Finalmente una svolta per una zona che vive da tempo nel degrado”
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Il Consiglio comunale di Firenze ha approvato una mozione della consigliera Scaletti (La Firenze Viva) avente per oggetto il Piano Urbanistico Esecutivo Leopolda – Paisiello.
Dopo aver ringraziato il presidente della Commissione urbanistica Bieber e gli altri membri della commissione che hanno emendato la proposta, facendola propria, la consigliera Scaletti ha espresso la sua soddisfazione per l’approvazione dell’atto.
“Questa mozione segna finalmente una svolta positiva per la zona e per i cittadini che vi abitano e che vi lavorano” ha dichiarato Scaletti.
“Una zona che, da tempo, vive uno stato di degrado con numerosi problemi ancora irrisolti legati alle opere accessorie obbligatorie all’urbanizzazione, più volte segnalati dai residenti, fra i quali il mancato collegamenti con Via Ponte alle Mosse e via Paisiello, la costruzione di parcheggi, la predisposizione di un’area verde attrezzata, problematiche dipese dalla situazione dell’operatore PUE Paisiello”.
“Con l’approvazione di questo atto il Consiglio invita l’amministrazione comunale a adoperarsi affinché le opere accessorie obbligatorie previste per il PUE Leopolda, in particolare la sistemazione dei raccordi stradali con via Paisiello e piazza Bonsanti previsti dal PUE Paisiello e la sistemazione a verde ed il percorso pedonale con Via Ponte alle Mosse previsti dal PUE Leopolda, siano al più presto completate eliminando i disagi attuali” ha concluso Scaletti. (s.spa.) 

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati