Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Consiglio > Asl Santa Rosa, Rossi e Collesei (Art.1-MDP): "Bene il confronto coi cittadini dei quartieri, ma restano dei punti da chiarire sullo spostamento dei servizi"
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

"E' sempre un momento importante di democrazia quando si affrontano i temi cari ai cittadini nelle sedi istituzionali, com'è accaduto per lo spostamento di alcuni servizi dal presidio Asl di Santa Rosa ieri sera, al consiglio congiunto dei Quartieri 1 e 4. Peccato per l'assenza delle assessore Funaro e Saccardi, che avrebbero certo potuto fornire risposte più chiare e dettagliate ai dubbi e alle critiche dei cittadini intervenuti e ai consiglieri che hanno partecipato". Questo il commento del capogruppo di Articolo 1 – MDP Alessio Rossi e della consigliera Stefania Collesei.
"Nonostante la soddisfazione per il dietro front rispetto alle intenzioni iniziali di chiudere del tutto il presidio, restano alcuni punti da chiarire – aggiungono i due consiglieri –. Innanzitutto, il destino del reparto di salute mentale. Le ipotesi di spostamento in via Chiusi per il Q4 e a Montedomini per il Q1 non convincono per le modalità (metrature disponibili per gli ambulatori, ambienti e accessibilità) e per i tempi previsti. Vogliamo anche essere certi che l'integrazione pubblico/privato non vada a discapito del pubblico, diventando di fatto una 'privatizzazione strisciante'".
"Noi, comunque, continueremo nei prossimi mesi a cercare di chiarire ed eventualmente risolvere le criticità di questo passaggio, lavorando nella commissione competente e in consiglio comunale" concludono Rossi e Collesei. (fdr) 

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati