Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Altro > Ad alta voce contro la mafia, letture corali in biblioteca per ricordare la strage di Capaci
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

 

Il 23 maggio 2017 ricorre il 25/o anniversario della strage di Capaci, attentato di Cosa Nostra in Sicilia, nei pressi dello svincolo autostradale di Capaci a pochi chilometri da Palermo. Nella strage persero la vita il magistrato antimafia Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro. Gli unici sopravvissuti furono gli agenti Paolo Capuzza, Angelo Corbo, Gaspare Cervello e l’autista giudiziario Giuseppe Costanza.
Le biblioteche comunali fiorentine commemorano questo anniversario organizzando una lettura corale ad alta voce di testi scelti dai bibliotecari che hanno come tema la mafia e la legalità. Le letture si svolgeranno in tutte le biblioteche martedì 23 maggio dalle ore 17.56, ora dello scoppio della bomba.
L'iniziativa è organizzata nell'ambito della campagna nazionale Maggio dei Libri nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura nella crescita personale, culturale e civile. Maggio dei Libri è un’iniziativa del Centro per il libro e la lettura e del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. (edl)

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati