testata per stampa
Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

English Version
GEOmobi 055055

GEOmobi

Infomobilità, ZTL, Parcheggi, Lavaggio strade in tempo reale

Trova Firenze

Trova Firenze

I luoghi della Città: Sedi, Uffici, Musei, Seggi elettorali....

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Sindaco > Tramvia, sopralluogo al cantiere del sottopasso Strozzi-Strozzi
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

Stanno procedendo alacremente i lavori per la realizzazione del sottopasso Strozzi-Strozzi. Questa mattina il sindaco Dario Nardella ha effettuato, con l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti, un sopralluogo al cantiere. L’opera, gemella del tunnel Milton-Strozzi aperto al transito l’8 dicembre, consentirà ai veicoli privati provenienti dalla direttrice Fratelli Rosselli-Strozzi e da viale Lavagnini di sottoattraversare i binari della linea 3 tra Ponte di Statuto e piazza Bambini e Bambine di Belsan da dove raggiungeranno la stazione di Santa Maria Novella. I veicoli riemergeranno all’altezza dell’uscita del sottopasso Milton-Strozzi e la zona sovrastante, liberata dal traffico, sarà oggetto di una importante sistemazione urbanistica: diventerà una grande area verde che ospiterà anche la fermata della tramvia intitolata a Oriana Fallaci e che sarà completata, sul lato di viale Milton, da un parcheggio. Questi lavori dovrebbero terminare a fine estate.
“L’opera sta andando avanti come da programma e l’obiettivo di terminare il secondo tunnel entro fine maggio è alla nostra portata – ha sottolineato il sindaco Nardella –. In questo modo completeremo tutta la viabilità intorno alla Fortezza. Si tratta di un passo in avanti importante verso il completamento delle due linee della tramvia, l’opera infrastrutturale più impegnativa in città degli ultimi 20 anni”. Sui tempi il sindaco ha aggiunto: “Aspettiamo di avere gli aggiornamenti sul completamento della linea 3, ma dall’ultima riunione che si è svolta questa settimana è emerso che i cantieri stanno rispettando il crono programma: quindi terminare i lavori entro fine anno per attivare la linea a febbraio. La prossima settimana è previsto un incontro sulla linea 2. Intanto – ha sottolineato il sindaco Nardella – abbiamo sbloccato il nodo dei pagamenti per le ditte appaltratritici e subappaltatrici. Non dobbiamo dimenticare che opere come la tramvia si traducono in commesse e posti di lavori per le aziende del territorio”.
Per realizzare il tunnel Strozzi-Strozzi come già per il gemello Milton-Strozzi sono stati infissi nel terreno esistente 3.000 pali costituenti lo scheletro della struttura: 2.400 non armati, nella larghezza della carreggiata, in contrasto all’eventuale risalita della falda e 600 armati, laterali, che fungono da supporto contro le spinte del terreno. La lunghezza del sottopasso è di 320 metri. La struttura è completata: mancano le rifiniture, i rivestimenti (che per le pareti saranno in pietra di Santa Fiora) e gli impianti. (mf)

IN ALLEGATO ALCUNE FOTO DEL SOPRALLUOGO E IL RENDERING DELLA NUOVA AREA VERDE 

 

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati

Licenza Creative Commons Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006