Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Consiglio > Stella (PdL): “Firenze ha un sindaco part time. Renzi dimettiti”
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

“Firenze ha bisogno di un sindaco che lavori per la città e che sia presente in consiglio per affrontare i problemi. I numeri dimostrano come Renzi invece preferisca stare in tv o a presentare i suoi libri invece di governare la città. Quindi se per una volta Renzi vuol far qualcosa per la città, si dimetta”
È quanto dichiara il capogruppo PdL Marco Stella snocciolando una serie di numeri in merito alle presenze del sindaco ai lavori del consiglio comunale e a trasmissioni tv e presentaziono di libri. 
“Dal 2009 ad oggi le presenze in tv di Renzi sono state 142 così suddivise 12 nel 2009, 60 nel 2010, 50 nel 2011, 60nel 2012 e da gennaio ad oggi 18. In consiglio comunale, invece, nel 2009 su un totale sedute 17, il sindaco è stato presente 12 volte; nel 2010 le presenze sono state 22 su 48, nel 2011 il sindaco ha partecipato ai lavori del consiglio 23 volte su 44 sedute. Continuando nel 2012 su 46 sedute è stato presente soltanto 14 e da inizio anno il consiglio si è riunito 12 e il sindaco ha partecipato solo 6 volte. Quindi, dal 2009, su un totale di 167 sedute di consiglio comunale Renzi è stato presente soltanto 77 volte”
“Firenze ha un sindaco part time che diserta oltre il 50% delle sedute – attacca Stella –. Se a questo aggiungiamo che negli ultimi due anni è stato in giro per l'Italia per ben 60 volte a presentare i suoi due libri, si capisce benissimo come preferisca la ribalta mediatica ad amministrare la città. Se Renzi, come i numeri evidenziano, ha scelto di lasciare Firenze per altre mire nazionali non ci interessa, riguarda invece la città e i fiorentini Con Firenze non si gioca e non si usa il ruolo di sindaco per fare politica nazionale. L'accusa dell'ex assessore Claudio Fantoni era chiara e siamo molto preoccupati”.
“In questi anni di amministrazione Renzi Firenze è rimasta ferma, le criticità sono sempre le stesse e sulle infrastrutture il sindaco non è stato capace di dare risposta: , l'aeroporto non è stato sviluppato ed il polo fieristico non è adeguato alle manifestazioni”. Il capogruppo PdL continua: “Anche la situazione in città è peggiorata, il degrado aumentato, gli abusivi sono diventati i padroni delle vie più belle della nostra città e addirittura i locali, come in via dei Benci sono stati chiusi”
“Per una volta Renzi faccia una cosa per Firenze, si dimetta e si vada ad elezioni anticipate” conclude Stella. (mf)
 

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati