testata per stampa
Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

English Version
GEOmobi 055055

GEOmobi

Infomobilità, ZTL, Parcheggi, Lavaggio strade in tempo reale

Trova Firenze

Trova Firenze

I luoghi della Città: Sedi, Uffici, Musei, Seggi elettorali....

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Altro > Vende due “razzi” a una persona non autorizzata, scoperto...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

30/12/2003
Vende due “razzi” a una persona non autorizzata, scoperto e denunciato dalla Polizia Municipale
Continuano i controlli della Polizia Municipale sulla vendita dei fuochi artificiali in occasione delle festività di fine anno. Dopo il sequestro, avvenuto ieri, di oltre 790 fuochi venduti senza autorizzazione, questa mattina gli agenti hanno controllato ulteriori tre punti vendita. In due casi non sono state rilevate violazioni. Qualche problema è invece sorto nel corso di un controllo in un terzo negozio in zona Isolotto. Gli agenti hanno infatti scoperto che i titolari avevano venduto due “razzi”, per i quali serve una speciale licenza, a un acquirente non in possesso della necessaria autorizzazione. Per la vendita, l’acquisto e la detenzione delle tipologie di fuochi artificiali più potenti serve infatti un permesso speciale sia per i negozianti (un’autorizzazione rilasciata dal prefetto) che per gli acquirenti (porto d’armi oppure nulla osta del questore). In questo caso il compratore era invece sprovvisto di permesso. E’ quindi scattata la denuncia sia per i negozianti che per l’acquirente. I due razzi sono stati sequestrati. (mf)

«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati

Piazza del Carmine, Miriam Amato (Alternativa Libera): “Controlli sul rumore degli spettacoli serali dei prossimi giorni”
La consigliera ha inviato la segnalazione alla Polizia Municipale e la richiesta di accesso agli atti alla direzione Ambiente, perché “la vivibilità è prioritaria e deve essere garantita”
Lavori a sottopasso tramvia, Forza Italia: “Approvata nostra mozione per garantire la sosta all’ombra per gli utenti in attesa delle navette”
Il capogruppo Cellai: “Ora fare presto. Sarebbe una beffa se le coperture venissero realizzate a lavori finiti”
Licenza Creative Commons Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006