testata per stampa
Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

English Version

To GO!

Infomobilità, ZTL, Parcheggi, Lavaggio strade in tempo reale

Trova Firenze

I luoghi della Città: Sedi, Uffici, Musei, Seggi elettorali....

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Altro > Oltre 180mila euro per sistemare aiuole e giardini...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

30/12/2003
Oltre 180mila euro per sistemare aiuole e giardini nelle piazze cittadine
Oltre 180mila euro per riqualificare aiuole e le aree verdi in molte piazze del centro storico e della periferia. Oggi la giunta comunale su proposta dell’assessore all’ambiente Vincenzo Bugliani ha approvato una delibera che stanzia 180.739 euro specificatamente per la manutenzione straordinarie di queste piccole aree verdi. In concreto si tratta di una serie di piccoli interventi che mirano a garantire condizioni minime di decoro, funzionalità e sicurezza soprattutto delle aiuole e dei giardini nelle piazze più rappresentative della città riportare. Qui saranno infatti potate le siepi e i cespugli, sostituiti gli arbusti e gli alberi abbattuti, seminati e risistemati i prati, riparati gli impianti di irrigazione. Prevista anche la sostituzione delle attrezzature rovinate e la sistemazione dei sentieri pedonali interni ai giardini. Tra le aree verdi interessate da questi interventi il giardino della Fortezza da Basso e di via Gran Bretagna, le aiuole di piazza Stazione e di piazza Santa Maria Novella, quelle di piazza Ravenna, piazza Libertà, piazza Beccaria e dell’Archivio di Stato. L’elenco prosegue con il complesso del giardino dell’Orticoltura e del Parnaso, il giardino di via Isonzo e quello del Bobolino, l’area dell’ex inceneritore di San Donnino, il parco dell’Argingrosso, le aree verdi di Forte Belvedere, le aiuole di piazzale Donatello e di piazza Indipendenza, quelle di piazza del Poggi e di piazza Ferrucci. La delibera prevede infine anche alcuni interventi in materia di arredo urbano, specificatamente per gli addobbi temporanei realizzati con le piante. Saranno quindi sostituite le piante a seconda della stagione ed effettuati tutti gli interventi necessari per mantenerle in vita come la concimazione, l’irrigazione e via dicendo. (mf)

«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati

Via a borse studio ‘Sangalli’ per scienze umane. Nuova istituzione nasce a Firenze
Taglio del nastro con la vicesindaca e assessora all’università Giachi
Razzanelli (FI): Ritardi e cantieri deserti
"Un film già visto, stesso copione della linea 1"
Parcheggi tramvia, Cellai e Castelnuovo Tedesco (FI): "Come dare un bicchier d'acqua a chi ha la febbre alta"
Le soluzioni della Giunta non convincono, non sono efficaci e soprattutto dimostrano quanto gli assessori non abbiano effettivamente il polso della situazione. Subito un cambio di rotta
Miriam Amato (M5S) sui ritardi nei cantieri della tramvia
Mancanza di metodo: per garantire un servizio, si valutano le caratteristiche del territorio e si cerca l’infrastruttura adeguata per soddisfare l’esigenza dell’utenza, a partire dall’ambiente stesso