testata per stampa
Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

English Version

To GO!

Infomobilità, ZTL, Parcheggi, Lavaggio strade in tempo reale

Trova Firenze

I luoghi della Città: Sedi, Uffici, Musei, Seggi elettorali....

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Altro > Trasferimento in via Pietrapiana degli uffici della...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

19/01/2004
Trasferimento in via Pietrapiana degli uffici della direzione entrate: aperti solo gli uffici di ricevimento del pubblico in lungarno delle Grazie
La direzione entrate del Comune di Firenze comunica che nella settimana dal 26 al 30 gennaio verrà effettuato il trasferimento degli uffici nella nuova sede di via Pietrapiana 53 (palazzo delle Poste). Pertanto in questo periodo gli uffici rimarranno chiusi ad eccezione degli sportelli del ricevimento al pubblico (Tarsu, Ici, pubblicità e affissioni) nei locali al piano terra di lungarno delle Grazie 22. Il 2 e 3 febbraio rimarranno chiusi sia gli uffici che gli sportelli di ricevimento del pubblico. L’attività verrà ripresa regolarmente nella nuova sede di via Pietrapiana da mercoledì 4 febbraio.(seg-red)

«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati

Missione di tre giorni negli Stati Uniti per il sindaco Nardella
Con il primo cittadino a New York ci sarà anche l’assessore Mantovani
Atletica Castello, domenica l’inaugurazione del nuovo campo in sintetico
Saranno presenti gli assessori Vannucci e Gianassi e il presidente del Quartiere 5 Balli
Mukki, Stella e Tenerani (FI): “Chiediamo ai toscani se vogliono vendere l’azienda”
“Mozione per chiedere al Comune di far tornare strategica l’azienda e tutelare i lavoratori e la filiera degli agricoltori”
Dal 26 aprile al 27 settembre Forte Belvedere ospiterà la mostra ‘Human’ di Gormley
La mostra, promossa dal Comune, è organizzata da Mus.e con il sostegno di Galleria Continua e White Cube. A cura di Arabella Natalini e Sergio Risaliti, che è anche il direttore artistico
Arianna Xekalos (capogruppo M5S) replica ad Angelo Bassi
“Noi chiedevamo semplicemente di rispettare la Dichiarazione Universale dei diritti degli animali proclamata il 27 gennaio 1978 a Bruxelles, nonché le normative europee, nazionali e regionali”