Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Consiglio > "Le famiglie con genitori omosessuali e transessuali,...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

02/05/2013
"Le famiglie con genitori omosessuali e transessuali, fra difficoltà individuali e sociali", sabato convegno a Palazzo Vecchio
L'iniziativa è organizzata dall'associazione Rete Genitori Rainbow e della Consulta per il contrasto all'omofobia e per i diritti delle persone LGTB

"Le famiglie con genitori omosessuali e transessuali, fra difficoltà individuali e sociali”. E’ il titolo del convegno organizzato dall’associazione Rete Genitori Rainbow che si svolgerà sabato 4 maggio (10,30 -13,30) nella Sala della Miniatura di Palazzo Vecchio". L’evento rientra nelle iniziative che si svolgono all’interno della "Consulta per l'omotransfobia e per i diritti per le persone LGBTI" e prevede l'intervento di altre associazioni, enti, esperti sulle tematiche e persone della società civile. "La Consulta contro l'omotransfobia e per i diritti delle persone lgbti – ha detto la presidente della Consulta Susanna Agostini- istituita da luglio scorso, promuove un'iniziativa di grande importanza: lo scopo è quello di rendere più serena la qualità della vita di tante persone protagoniste della nostra comunità. Si tratta di aprire un confronto costruttivo tra istituzioni, associazioni e persone interessate in modo da garantire una conoscenza più approfondita di uguaglianze affettive e ampliare, anche nell'ambito educativo, il concetto culturale di cos’è la normalità. Sono genitori, figli , interi nuclei familiari che si trovano a vivere situazioni di disagio e non serenità sociale. Le istituzione possono aiutare a dare opportunità e diritti personali e collettivi per mettere in atto scelte principalmente orientate a ristabilire armonia e benessere nei nuclei in cui vivono”. All’incontro di sabato interverranno tra gli altri:
Fabrizio Paoletti e Cecila d'Avos, copresidenti e cofondatori Rete Genitori Rainbow
Susanna Agostini e Alberto Locchi, presidente e vicepresidente Consulta contro l'omotransfobia e per i diritti delle persone lgbti di Firenze
Barbara Bonini, presidente Ordine Assistenti Sociali Toscana
Valentina Pagliai, Robert Kennedy Foundation Center Europe,
Margherita Graglia, Federico Ferrari. Paola Biondi, psicologi psicoterapeuti, Alessandra Bialetti, counselor e pedagogista
Massimo Lavaggi, presidente Consultorio Transgenere
Parteciperanno all'iniziativa anche le associazioni Ireos, Rete Lenford, LUI Livorno Uomini Insieme, Consultorio Transgenere
Rete genitori Rainbow è l'associazione di volontariato o a supporto di genitori transessuali lesbiche omosessuali e bisessuali con figli da relazioni etero che aderisce alla Consulta per il contrasto all’omotransfobia e per i diritti delle persone LGBTI del Consiglio Comunale di Firenze.

(lb)


 

 

Immagini e documenti allegati

Volantino
Volantino

«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati