Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Giunta > Dalla fusione fra Firenze Pallanuoto e Fiorentina Waterpolo...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

12/06/2012
Dalla fusione fra Firenze Pallanuoto e Fiorentina Waterpolo nasce la Ngm Firenze Waterpolo
Sottoscritto l’accordo in Palazzo Vecchio, il vicesindaco Nardella: “Si concretizza un progetto ambizioso atteso da tempo che darà nuovo impulso alla pallanuoto femminile nella nostra città”

Per il campionato di serie A1 2012-2013 di pallanuoto femminile, Firenze avrà una sola squadra ai nastri di partenza. A seguito di un atto di impegno e collaborazione fra la Firenze Pallanuoto e la Fiorentina Waterpolo “al fine di ottimizzare le risorse umane e qualsiasi altro tipo di risorsa di entrambi per il raggiungimento del miglior risultato sportivo possibile dando lustro alla città di Firenze” è stato deciso di iscrivere al campionato una squadra che avrà la denominazione Ngm Firenze Waterpolo.
Lo storico accordo fra le due società che ha visto come garante il vicesindaco e assessore allo sport Dario Nardella, è stato sottoscritto in Palazzo Vecchio dai presidenti della Firenze Pallanuoto Cipriano Catellacci e della Fiorentina Waterpolo Roberto Inches. Erano presenti anche il consigliere comunale Massimo Pieri, Gianni Gros in rappresentanza della Fin e il tecnico Andrea Sellaroli.
“Oggi si concretizza un progetto atteso da tempo – ha sottolineato il vicesindaco Nardella – Un progetto ambizioso che darà nuovo slancio alla pallanuoto femminile nella nostra città, frutto della lungimiranza delle due società e della consapevolezza che lo sport sta cambiando. Per Firenze due realtà in serie A1 rappresentavano dispersione di energie e risorse. La domanda che ci siamo posti è stata: ci accontentiamo di due squadre che ottengono buoni piazzamenti, ma non vincono niente? La risposta è certamente no. In virtù di questo anche nella città dei Guelfi e Ghibellini si è deciso di unire le forze in una fusione che rappresenta un punto di forza e non di debolezza. Per questo come Comune di Firenze abbiamo svolto un ruolo di garante in questa operazione ed esprimiamo soddisfazione per questo accordo che andrà accompagnato e supportato”.
La nuova realtà che si iscriverà al massimo campionato femminile di pallanuoto sarà guidata da una commissione composta da Cipriano Catellacci (presidente), Roberto Inches (vicepresidente) e dai consiglieri Leonardo Cecchi, Gianluca Mansani, Mario Vittorio Bigoli.(fd)

 


 


«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati