Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Consiglio > Galli, Pieri e Tenerani (PdL): «Bene la realizzazione...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

13/07/2010
Galli, Pieri e Tenerani (PdL): «Bene la realizzazione del nuovo mini-centro sportivo della Fiorentina. Preoccupati solo per gli scavi»
I tre consiglieri hanno partecipato al sopralluogo della 5ª commissione

La «soddisfazione per la realizzazione di una struttura importante», l’augurio che «gli eventuali ritardi servano a innalzare la qualità dell’opera». Ma anche la preoccupazione per «cosa potrebbe essere ancora ‘nascosto’ nel sottosuolo dell’area interessata dai lavori».
Il capogruppo del PdL, Giovanni Galli, ed i consiglieri Massimo Pieri e Mario Tenereani hanno partecipato, questa mattina, alla visita dei componenti della quinta commissione a Campo di Marte nel cantiere dove si lavora al nuovo mini-centro sportivo della Fiorentina.
«Siamo felici per la realizzazione di questa opera – hanno sottolineato gli esponenti del centrodestra al termine del sopralluogo – e quanto ai possibili ritardi diciamo solo non faremo polemiche se serviranno a consegnare alla città una struttura ancora più bella di quella prevista dal progetto».
«La nostra preoccupazione è un’altra – hanno spiegato Galli – durante i recenti scavi sono stati trovati materiali che nell’area non dovevano esserci, che hanno comportato la bonifica della zona e gli inevitabili ritardi. Non vogliamo lanciare inutili e ingiustificati allarmismi ma una domanda sorge spontanea: il sottosuolo ci riserverà ancora qualche ‘sorpresa’?».
«Non dimentichiamo – hanno concluso il capogruppo del PdL – che l’area, più di 20 anni fa, venne interessata dai lavori per i mondiali di calcio. E anche i vecchi ‘campini della Fiorentina furono sottoposti a ‘restyling’. Ci auguriamo che in quell’occasione siano state prese tutte le misure adeguate». (fn)


«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati