Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Altro > A fine febbraio in viale Fanti la nuova palazzina per...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

29/12/2007
A fine febbraio in viale Fanti la nuova palazzina per il distaccamento della Polizia Municipale del Campo di Marte, l’assessore Giani: “Per quella data le strutture dei campini passeranno alla Fiorentina”
“Alla fine di febbraio la nuova palazzina della Polizia Municipale in viale Fanti sarà operativa e per quella data la Fiorentina prenderà pieno possesso del complesso dei ‘campini’”. Lo ha detto l’assessore allo sport Eugenio Giani al termine di un sopralluogo per verificare lo stato di avanzamento dei lavori per la realizzazione della sede del distaccamento Campo di Marte della Polizia Municipale. “Il 20 gennaio – spiega ancora l’assessore Giani – i lavori alla palazzina saranno completati. Poi servirà un mese circa per il trasferimento degli uffici e l’arredamento. A quel punto i ‘campini’ diventeranno un mini centro sportivo, tanto auspicato dalla società e da Prandelli, che potrà far fare un ulteriore salto di qualità alla Fiorentina. Prossimamente decideremo anche a chi intestare il complesso”. Contemporaneamente al trasferimento del distaccamento di Polizia Municipale in viale Fanti, gli uffici della direzione sport del Comune di Firenze (anch’essi finora ospitati all’interno dei “campini”) saranno trasferiti in via del Filarete, dove adesso opera l’ufficio sport del Quartiere 4 che, a sua volta, sarà trasferito a Ponte a Greve. Le opere, realizzate dal Consorzio Edile Vento di Padova, riguardano la realizzazione di una nuova sede (circa 580 metri quadrati) per il distaccamento Campo di Marte della Polizia Municipale, che sarà collocata nell’ambito del complesso immobiliare di proprietà comunale adibito ad autoparco in viale Manfredo Fanti. Vi potranno operare un funzionario, 3 ispettori, 6 vice ispettori e 29 agenti di Polizia Municipale, con 5 autovetture e 7 scooter. Per consentire il trasferimento del distaccamento di Polizia Municipale, l’immobile è stato sottoposto a un intervento di manutenzione straordinaria per un importo complessivo di 760.000 euro. “Questa nuova palazzina – sottolinea l’assessore Giani – è decisamente olto più funzionale per l’attività della Polizia Municipale ed è destinata a diventare un vero e proprio comando della zona orientale della città. Inoltre il luogo è strategico anche in funzione dell’importante opera di ordine pubblico svolta dalla Polizia Muncipale durante del partite in quanto si trova proprio in prossimità dell’arrivo della tifoseria ospite alla stazione di Campo di Marte”. Al piano terreno, oltre all’autorimessa per 5 autovetture e 7 stalli per motocicli con accesso da viale Manfredo Fanti, saranno realizzati 2 locali spogliatoi con 4 docce e due servizi igienici (uno accessibile ai portatori di handicap), un locale per il pubblico direttamente accessibile da via Frusa a mezzo di scala a gradini e rampa per portatori di handicap, un retrobanco dedicato agli agenti in servizio al pubblico e una sala interrogatori, oltre a vari locali destinati a contenere apparecchiature impiantistiche. Al primo piano, accessibile con scale e piattaforma elevatrice, saranno collocate una grande sala dedicata agli agenti presenti in ogni turno di lavoro, una saletta dedicata ai servizi di copisteria, una per i servizi amministrativi, due salette per gli ispettori, un ufficio del comandante e una sala riunioni, oltre a vari locali di archivio e deposito. Il tutto per una superficie complessiva pari a circa 580 metri quadrati (340 circa al piano terreno, di cui circa 120 di garage e 230 circa al primo piano). I locali ad uso ufficio saranno climatizzati, mentre quelli dedicati agli spogliatoi saranno solamente riscaldati. Entrambi saranno muniti di impianto di trattamento dell’aria con ricambi d’aria in conformità della normativa vigente. E’ prevista inoltre la dotazione di impianti di video-sorveglianza, anti-intrusione, rilevamento fumi e quanto altro a garantire la sicurezza gestionale dell’ufficio.(fd)

«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati