Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Altro > Fine anno in festa: Concerto di Capodanno e Big Up....
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

30/12/2002
Fine anno in festa: Concerto di Capodanno e Big Up. Arrivano i fuochi di artificio a suon di note
Domani ultimo giorno del 2002 e come da tradizione non mancano le occasioni per salutare l’anno che va via ed accogliere il 2003. Il Comune ha organizzato il Concerto di Capodanno in Piazza Pitti e la Big Up alla Stazione Leopolda. In Piazza Pitti il Maestro Giuseppe Lanzetta, direttore stabile dell'Orchestra da Camera Fiorentina, dirigerà l’Orchestra Sinfonica di Mosca che suonerà i più celebri waltzer, marce, polke di J. Strauss, J. Brahms, G. Verdi e A. Ponchielli. Formata da un organico sinfonico di 80 Musicisti, l’Orchestra effettua quest'anno in Italia la seconda tournée con 52 elementi. Il concerto, promosso dall’assessorato alla cultura e con il contributo della Cassa di Risparmio, sarà presentato da Anna Meacci. L’ingresso sarà gratuito a partire dalle 23,30. In occasione del concerto sono previsti alcuni provvedimenti relativi alla circolazione stradale. Divieto di sosta in Piazza Pitti su tutto il tratto di strada a partire dal numero civico 26 dalle 8,00 del 31 dicembre e fino alle 12,00 di domenica 2 gennaio. Dalle 19,00 del 31 dicembre e fino alle 6,00 del 1 gennaio il divieto di sosta interesserà via Guicciardini (su entrambi i lati) e tutta Piazza Pitti. Alle 22.30 (e fino al termine della manifestazione, previsto intorno alle 2,00) scatterà il divieto di transito in via Guicciardini, in via dei Bardi nel tratto compreso tra piazza Santa Maria Soprarno e via Guicciardini, in piazza della Calza e in via Romana. In pratica, la circolazione ma non la sosta sarà vietata da Porta Romana e fino a S. Maria Soprarno compresa via Maggio. Arrivando da Porta Romana non sarà possibile imboccare via Romana ed arrivando dal Lungarno Torrigiani, diretti a Ponte Vecchio, sarà possibile giungere fino a Santa Maria Soprarno. Circolazione e sosta vietata anche in via dello Sprone, nello Sdruccioli di Pitti e in via dei Marsili che diventano strade senza sfondo. Nell'occasione sarà revocata l'area pedonale urbana in Borgo San Jacopo che comunque sarà off limits per la sosta dei veicoli. Sarà consentito l'accesso alle strade vietate ai frontisti, ai mezzi di soccorso e di polizia e, per quanto riguarda via dei Bardi, anche per i veicoli diretti al garage "Ponte Vecchio". Per chi invece preferisce un altro genere di musica non resta che prenotare il biglietto d’ingresso a Big Up, la grande festa che si svolgerà all’ex Stazione Leopolda. L’evento è promosso dall'assessorato alla Pubblica Istruzione e Politiche Giovanili, Le Nozze di Figaro e Controradio e rappresenta una tappa di un percorso avviato già da tempo per la conoscenza della cultura musicale giovanile. Dalle 23,00 di martedì 31 dicembre fino alle prime luci dell'alba del 1 gennaio, nello spazio Alcatraz, un'area di incredibile fascino che si apre al grande pubblico per la prima volta, si alterneranno alcuni dei nomi più interessanti del panorama musicale italiano e internazionale. Daddy G Massive Attack (dj set guest), Volcov Rima Compost record (dj set), i Maniaci dei Dischi (Temposphere Rightempo dj set), War Soundsystem & friend (dj set) e Loew Video System (vj set). La festa unirà i nuovi linguaggi dance con le sperimentazioni elettroniche, le installazioni artistiche con le nuove performance audiovisive. Il biglietto di ingresso costa 20,00 euro con riduzioni per gli iscritti al Controradio Club. Ma la musica non termina con la fine dell’anno. Così come finirà il 2002, inizierà anche il 2003 con il tradizionale Concerto di Capodanno al Teatro Comunale tenuto dall’Orchestra dei Ragazzi della Scuola di Musica di Fiesole in collaborazione col Comune di Firenze, la Regione Toscana e l’Ente Cassa di Risparmio. L’ingresso è ad inviti che, fino ad esaurimento, devono essere ritirati o presso la Scuola di Musica di Fiesole o presso i negozi di articoli musicali convenzionati. Quest’anno ricorre la ventesima edizione di un appuntamento ormai ben consolidato nel panorama fiorentino che vedrà l’esibizione dei giovani dell’Orchestra dei Ragazzi, dei musicisti dell’Orchestra Galilei e dell’Orchestra Giovanile Italiana. Per chi infine vuole trascorrere l’ultimo dell’anno facendo un tuffo nella Bella Epoque quale migliore occasione del Circo “Il Florilegio” dei fratelli Togni: Livio, Corrado e Davio allestito nel parcheggio del Palasport del Campo di Marte. Un Circo con velluti rossi, lampadari di cristallo, tappeti e palchi, un teatro ottocentesco dove si esibiranno fino al 12 gennaio mangiafuoco, clown, acrobati, giocolieri, contorsionisti, lanciatori di coltelli e ballerine gitane per allietare grandi e piccini. Non mancheranno gli animali: cavalli, ippopotami, elefanti, cammelli e giraffe. Allo scoccare della mezzanotte, gli spettatori faranno festa con gli artisti del circo. L’inizio dello spettacolo è alle 21,30. (uc) PALAZZO VECCHIO, 30 Dicembre 2002

«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati