Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Altro > Una nuova piscina alle Piagge. Sarà realizzata da una...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

31/12/2004
Una nuova piscina alle Piagge. Sarà realizzata da una società privata ma potrà essere usata anche dagli abitanti del quartiere
Una piscina coperta al posto dei campi da calcetto. E’ quanto prevede un progetto presentato dalla Società Freccia Azzurra e che ieri ha ricevuto il via libera dall’Amministrazione comunale. La giunta ha infatti approvato, su proposta dell’assessore all’urbanistica Gianni Biagi, la convenzione che prevede, a fronte del rilascio della concessione edilizia per realizzare l’opera, l’utilizzo pubblico degli impianti. In concreto il progetto consiste nella riorganizzazione dello spogliatoio in corso di costruzione, nell’eliminazione dei campi di calcetto per la costruzione di una nuova piscina coperta, nella risistemazione delle aree esterne e dei percorsi ad uso dei disabili. La convenzione prevede che la gestione sia affidata alla società Freccia Azzurra che a sua volta si impegna a collaborare alle finalità sociali, sportive, educative e culturali del Quartiere: questo si traduce concretamente nella possibilità di utilizzare la piscina da parte dalle scuole, delle associazioni di volontariato che lavorano con i disabili e degli anziani ultrassessantenni. L’ingresso sarà normalmente a pagamento (applicando le tariffe degli impianti comunali) e gratuito per le attività organizzate direttamente dal Quartiere a favore dei portatori di handicap riconosciuti invalidi civili residenti sul territorio. Per quanto riguarda gli anziani, questi potranno recarsi in piscina tutti i giorni feriali (escluso il sabato) dalle 8.30 alle 12.30 sempre gratuitamente. Infine, compatibilmente con l’attività della società, gli impianti saranno messi a disposizione del Quartiere a titolo gratuito in sei giornate all’anno per manifestazioni di carattere sociale, culturale e sportivo. (mf)

«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati