testata per stampa
Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

English Version
GEOmobi 055055

GEOmobi

Infomobilità, ZTL, Parcheggi, Lavaggio strade in tempo reale

Trova Firenze

Trova Firenze

I luoghi della Città: Sedi, Uffici, Musei, Seggi elettorali....

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Consiglio > Via di Novoli, Stella e Cellai (FI): "Dopo pali tram,...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

12/09/2017
Via di Novoli, Stella e Cellai (FI): "Dopo pali tram, ora fogne malfunzionanti"
"Il Comune intervenga subito e ponga rimedio agli allagamenti"

"Dopo i pali del tram sui marciapiedi, adesso in via di Novoli i cittadini sono alle prese con i tombini che sputano fango, invece di far defluire l'acqua quando piove, come è avvenuto l'altro giorno. Il Comune intervenga subito, e risarcisca quei residenti che si sono visti invadere case e cantine dalla melma". E' quanto chiedono il vicepresidente del Consiglio regionale della Toscana, Marco Stella, e il capogruppo di Forza Italia al Comune di Firenze, Jacopo Cellai.
"Da quando hanno costruito la tramvia, si è creato una sorta di tappo - affermano Stella e Cellai dopo aver parlato con alcuni cittadini -. I lavori di rifacimento della rete fognaria forse andrebbero riesaminati, visto che il manto stradale è completamente annerito dal fango e dall'acqua ributtata dalle fognature. Eppure le fognature sono state tutte rifatte da due mesi, ma dato che prima non era mai successo niente, crediamo proprio che gli interventi alla rete fognaria siano difettosi, e vadano rivisti".
"Un ennesimo guaio per chi vive in questa zona - accusano i due esponenti di Forza Italia -. Nella parte finale di via di Novoli, sul marciapiede già stretto di suo, sono stati collocati i pali del tram appiccicati a quelli della luce, ed in vari tratti carrozzine dei portatori di handicap e passeggini per i bimbi dovranno fare la 'chicane' per passare, strettissimi, nel mezzo, dovendo fare molta attenzione a non scendere dal marciapiede perché le auto passeranno vicinissime ai pedoni data la ristrettezza della carreggiata. Una situazione pericolosa, da rivedere subito". (fdr)

 


«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati

Licenza Creative Commons Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006