testata per stampa
Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

English Version
GEOmobi 055055

GEOmobi

Infomobilità, ZTL, Parcheggi, Lavaggio strade in tempo reale

Trova Firenze

Trova Firenze

I luoghi della Città: Sedi, Uffici, Musei, Seggi elettorali....

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Consiglio > Presidio Santa Rosa, Amato (AL): "L'amministrazione...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

17/07/2017
Presidio Santa Rosa, Amato (AL): "L'amministrazione ha paura a parlare del futuro dei servizi sanitari ai cittadini al Consiglio aperto dei Quartiere 1 e 4?"
"Le assessore competenti partecipano all'incontro del PD ma saranno assenti all'incontro con i cittadini"

"Le assessore Saccardi e Funaro hanno così tanta paura a parlare direttamente ai cittadini del destino futuro del presidio sanitario di Santa Rosa e preferiscono partecipare solo all'incontro del proprio partito, il PD, giocando in casa, nel timore di possibili contestazioni nel confronto al Consiglio aperto dei Quartiere 1 e 4?" E' questa la domanda posta da Miriam Amato, consigliera di Alternativa Libera, dopo aver saputo che le due assessore alla sanità della Regione e del Comune saranno presenti martedì 18, all'incontro del PD sul presidio Santa Rosa, mentre dalle convocazioni dei presidenti di quartiere risulta che la presenza delle due assessore non è prevista giovedì 20 al Consiglio aperto dei Quartieri 1 e 4.
"Anche in Consiglio Comunale è difficile confrontarsi e approfondire il futuro di Santa Rosa - aggiunge la consigliera -; all'interrogazione urgente sugli specifici servizi sanitari ho avuto risposta solo oggi con un mese di ritardo e dopo che era stata messa per la quarta volta all'ordine del giorno delle sedute del Consiglio: ma con la risposta dell'assessora - accusa Amato - si fa un passo dietro, rispetto quanto affermato in aula dall'assessore stessa, visto che si tratta ancora di risposte fumose. Ho anche un question time sul futuro del servizio di salute mentale di Santa Rosa che non ha avuto risposta nella seduta del Consiglio scorso".
"E' evidente che sia Saccardi che Funaro sono reticenti a parlare pubblicamente ai cittadini di tagli e di esternalizzazione della Sanità - accusa la consigliera -, hanno timore a parlare delle ulteriori convenzioni a enti privati e hanno paura a sostenere la scelta della collocazione in Santa Rosa degli uffici dell'assesorato regionale, che potrebbe invece essere destinato benissimo in altre sedi pubbliche. Si abbia invece il coraggio di sostenere le proprie scelte - conclude Amato -: invito le assessore Saccardi e Funaro a venire giovedì al consiglio aperto e a parlare apertamente con i cittadini". (fdr)
 


«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati

Licenza Creative Commons Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006