Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Consiglio > Angelo Bassi (Capogruppo PD): “Stupefacente la posizione...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

22/12/2016
Angelo Bassi (Capogruppo PD): “Stupefacente la posizione di Forza Italia sui quartieri”

“Veramente stupefacente la posizione espressa da Forza Italia sui Consigli di Quartiere dove si accusano i Presidenti di promuovere solo la loro immagine e si critica l’Amministrazione guidata dal Sindaco Nardella di voler far contare i quartieri sempre di meno. A provocare la posizione di Forza Italia – spiega il capogruppo del Partito Democratico Angelo Bassi – è stata proprio una proposta di delibera, che sarà discussa e messa ai voti in Consiglio Comunale, dove si enucleano i nuovi criteri direttivi ed indirizzi programmatici ai Consigli di quartiere. I contenuti della delibera vanno proprio nella direzione opposta da quella lamentata da Forza Italia. Anche nel nuovo quadro normativo della Città Metropolitana i quartieri trovano un importante riconoscimento nello statuto del nuovo Ente come presidi territoriali che garantiscono ai cittadini un incisivo rapporto con l’Amministrazione per migliorare ed incrementare i servizi di prossimità sul territorio. La delibera, che discuteremo ed approfondiremo con grande attenzione, si pone proprio l’obbiettivo di rafforzare il ruolo dei Quartieri in questa direzione anche valorizzandoli nel percorso di definizione e verifica degli indirizzi-politici amministrativi attraverso una puntuale individuazione degli strumenti, luoghi e momenti per concretizzare questa volontà. Sul piano operativo viene riconosciuta ai Quartieri la possibilità di un rapporto diretto con i responsabili delle direzioni e dei servizi comunali dando così maggiore efficacia e capacità di stimolo e controllo sulla programmazione e realizzazione dei progetti e degli interventi che riguardano i singoli Quartieri. Su materie che rimangono molto vaste riguardando, com’è noto, la mobilità, il verde, la sicurezza urbana, lo sport, le opportunità formative in orario scolastico ed extrascolastico, le associazioni giovanili ed i centri estivi, il tempo libero, gli anziani. E’ su questi terreni che i Quartieri saranno chiamati a sviluppare la loro missione fondamentale che è all’origine della loro storia: fare sistema e creare comunità attraverso la partecipazione consapevole dei cittadini e far leva sul loro protagonismo. Una missione – conclude il capogruppo PD Angelo Bassi – che non è stata dismessa e che rimane il fulcro della presenza dei Quartieri e dell’impegno dei loro Presidenti e dei Consigli”. (s.spa.) 


«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati