Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Quartieri > Quartiere 1: il 2006 si chiude con “Le Donne di Pola”,...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

27/12/2006
Quartiere 1: il 2006 si chiude con “Le Donne di Pola”, “Aspettando Capodanno… Meno 1” ed il veglionissimo in Piazza Ghiberti
“Le Donne di Pola”, il 29 dicembre al Teatro Puccini, “Aspettando Capodanno… Meno 1” e la “Festa di Capodanno 07” il 31 dicembre in Piazza Ghiberti. Sono questi gli ultimi tre appuntamenti del 2006 organizzati dal Quartiere 1 e dalle commissioni cultura, giovani e sport. In particolare, lo spettacolo del 29 dicembre (con inizio alle 21,00 ed ingresso gratuito) è di Marco Cortesi e racconta la vera storia dei rifugiati di un campo profughi nella città di Pola in Croazia, alla fine della guerra nell’ex Iugoslavia. Lo spettacolo si incentra su un monologo dell’attore Marco Cortesi in collaborazione con il Gruppo Scout Firenze 5°. “Abbiamo deciso di parlare della guerra piuttosto della pace, dando seguito all’iniziativa circense del 10 dicembre scorso – ha commentato Massimo Fratini presidente della commissione giovani e sport –. È un monologo che narra le storie vere vissute dalle donne nei campi di concentramento. È uno spettacolo rivolto ai giovani, per non dimenticare”. “Aspettando Capodanno … Meno 1” è la festa organizzata il 30 dicembre al centro giovani in via dell’Ardiglione, 30/A a partire dalle 16,30 con “Game set” per giovani dai 12 ai 17 anni. Alle 19,00 il buffet multietnico e dalle 21,00 il “Barbuto group” in concerto che si esibirà con musica multietnica. Ingresso libero. “È un esperimento che ci auguriamo di poter ripetere anche negli anni prossimi – ha sottolineato Lucia Quarello, vicepresidente del Quartiere 1 –. È un modo per iniziare a festeggiare il nuovo anno con un giorno di anticipo e di proseguire con il veglionissimo in Piazza Ghiberti”. Infatti per San Silvestro, Piazza Ghiberti, nella zona del mercato, sarà allestita con numerosi punti bar, un punto di ristoro che preparerà pesce fritto e baccalà no-stop, spettacoli e proiezioni per salutare il nuovo anno, tutto ad ingresso gratuito e senza obbligo di consumazioni. La serata, organizzata insieme all’associazione culturale ZTL (Zona Transito Libero) vuole creare un’occasione di aggregazione per i turisti ed i cittadini che non vogliono rimanere in casa ma non vogliono neanche riversarsi in onerose feste e cene. A partire dalle 21,30 il Mercato di Sant’Ambrogio, dalla parte del loggiato, si trasformerà in un gran veglione dove si ballerà con musica dal vivo con il gruppo “Betty Boop The Funk Invaders”, alle 23,30 lo spettacolo di Carlo Monni fino al brindisi di mezzanotte mentre sarà possibile assistere, grazie ad alcuni maxi schermi, ai principali capodanni in tutto il mondo. Dalle prime ore del 2007, dance music con “Coolbreeze dj-set” fino alle sei del mattino. Per chi raggiungerà Piazza Ghiberti in auto, saranno aperti i parcheggi sotterranei di piazza Beccaria e di Piazza Ghiberti. (uc)

«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati