Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Quartieri > Consiglio Q1 tematico sul degrado in S. Croce, Cellai...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

03/10/2013
Consiglio Q1 tematico sul degrado in S. Croce, Cellai e Gruppo PdL: “Nuova dimostrazione della non volontà del centrosinistra di affrontare i problemi”
“Non ammesso al voto un odg, cittadini presenti infuriati”

Questo l’intervento dei consiglieri PdL al Quartiere 1 Enrico Fantini, Emanuele Corti Grazzi, Andrea Badò, Alessandro Delfino, Pier Luigi Fanetti, Chiara Madiai Villani e Marco Passeri insieme al consigliere comunale Jacopo Cellai, da sempre attivo sulle problematiche della vivibilità del centro storico

“Ieri sera durante consiglio di Quartiere presso la chiesa metodista di via de’ Benci sì è avuto l'ennesima prova della volontà politica da parte dell'Amministrazione della giunta Renzi di non trovare una soluzione al degrado causato dalla movida. Il gruppo PdL aveva preparato un ordine del giorno urgente tale da poter essere condiviso da tutte le forze politiche e durante il consiglio l'ha fatto girare in copia a tutti i cittadini presenti. Quando si è svolta la votazione per l'immissione di tale documento e la sua approvazione il Presidente del Q1 Benvenuti e la sua maggioranza del partito democratico con alleati hanno deciso di non ammetterlo, con grande sdegno da parte dei cittadini che assistendo alla seduta hanno anche pensato di poter votare anch'essi l'immissione di tale documento. Infatti, quando si è aperta la votazione alla richiesta di chi era favorevole tutti i cittadini residenti presenti hanno alzato la mano, ma sono stati beffati da una maggioranza che rinnega il degrado e che non è pronta ad affrontare tale problema con soluzioni concrete per la cittadinanza.
Il documento è stato quindi bocciato ma rimane la prova che in questa città qualcosa va cambiato: a partire da chi ci amministra”.

(fdr)

Segue il testo dell’odg bocciato

 

ORDINE DEL GIORNO
CONSIGLIO MONOTEMATICO
sul QUARTIERE di SANTA CROCE e di SANTO AMBROGIO


Oggetto: soluzioni sul degrado e sulla vivibilità notturna


preso atto della convocazione del Consiglio di Quartiere 1 – Centro Storico per un Consiglio monotematico aperto ai cittadini su: “Degrado e Vivibilità notturna nel Quartiere 1”;
considerati gli interventi dei cittadini presenti sui problemi esposti;
ribadendo i contenuti dell'atto già votato in questo Consiglio intitolato “Il comune senso del rumore”;
vista la richiesta di sicurezza e la necessaria tutela della salute e del riposo dei cittadini;
considerata la necessità di tutelare la residenza nel centro storico di Firenze in particolare per le Famiglie, gli Anziani e i Bambini;
vista l'importante presenza sul territorio del Corpo della Polizia Municipale, della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri durante il Mondiale di Ciclismo sulle strade del Centro Storico di Firenze;
preso atto che i problemi più volte denunciati dai residenti non sono stati risolti in alcun modo dalle decisioni prese dalla Amministrazione Comunale (vedi l’attuale Patto per la notte);

INVITIAMO
IL PRESIDENTE DEL QUARTIERE 1 CENTRO STORICO
E IL CONSIGLIO TUTTO

a farsi promotori delle legittime e ripetute richieste dei residenti nei confronti del Sindaco, della Giunta e del Consiglio Comunale per:

inserire nel piano del commercio maggiori tutele per la residenza riguardo al degrado, alla sicurezza e alla vivibilità notturna dei cittadini residenti;
coinvolgere la Polizia Municipale e le altre Forze di Polizia per una maggiore, costante e quotidiana presenza sul territorio, che è fondamentale per contrastare atti di microcriminalità.


«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati