testata per stampa
Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

English Version
GEOmobi 055055

GEOmobi

Infomobilità, ZTL, Parcheggi, Lavaggio strade in tempo reale

Trova Firenze

Trova Firenze

I luoghi della Città: Sedi, Uffici, Musei, Seggi elettorali....

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Quartieri > Villa Vogel Cultura 2017, la consegna ufficiale dei...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

03/11/2017
Villa Vogel Cultura 2017, la consegna ufficiale dei riconoscimenti sabato 4 novembre. Tra i premiati Virgilio Sieni ed Andrea Muzzi
Verrà inaugurata nel parco anche la Little free library

Arriva la terza edizione di “Villa Vogel Cultura, 2017”. Si tratta di un insieme di riconoscimenti istituiti dal Consiglio di Quartiere 4 che intendono premiare personalità ed associazioni che operano nel campo culturale inteso nel senso più ampio possibile, comprensivo dei suoi risvolti sociali, educativi e civici.
La consegna si svolgerà a Villa Vogel (via delle Torri, 23) sabato 4 novembre, dalle 16,30 alle 19.
“Invitiamo tutti i cittadini a partecipare alla cerimonia di consegna dei riconoscimenti Villa Vogel Cultura 2017. Premieremo quest'anno – annuncia il presidente del quartiere 4 Mirko Dormentoni – Virgilio Sieni per il progetto Nuovi Cantieri Culturali Isolotto, Andrea Muzzi attore e regista, il Giardino di Archimede - museo della Matematica, Giampaolo Franceschini per Athenaeum Musicale, la compagnia teatrale Allocchi Pirandello. Sarà un bel pomeriggio, accompagnati da musica e sketch, per riconoscere e riconoscerci nella nostra comunità culturale e non solo”.
Il riconoscimento ad Andrea Muzzi va ad un artista poliedrico e ricco di sfumature, per la sua capacità di intrattenere e di far riflettere, per il suo impegno a difesa della verità della vita rappresentata con un sorriso, per i suoi testi ricchi e ispirati, e per la volontà di mettere queste sue doti al servizio del Quartiere e della città in cui vive.
Il riconoscimento al Giardino di Archimede è ad una associazione di volontariato che mantiene, difende e sostiene da tempo il valore della matematica non come strumento ma come argomento, per la sua capacità di tradurre numeri e formule in esperienze, e per l’impegno a continuare nella diffusione della matematica come scienza della bellezza
Riconoscimento Villa Vogel Cultura 2017 a Giardino di Archimede
Il riconoscimento per Giampaolo Franceschini di Athenaeum Musicale è per un progetto di diffusione della musica, nato per condividere e diffondere il senso dell’armonia, per l’impegno a lavorare costantemente nel solco della tradizione con uno sguardo rivolto all’innovazione dei linguaggi espressivi, e per la sua partecipazione attiva alle iniziative di aggregazione e cultura nel Quartiere
La motivazione per il riconoscimento a Virgilio Sieni è prevalentemente legata al progetto Nuovi Cantieri Musicali Isolotto che ha portato a partecipare in prima persona alle coreografie centinaia di persone di ogni età, cittadini del quartiere, negli spazi pubblici e nel verde dell'Isolotto con il gran finale della grande "danza popolare" in piazza.
Agli Allocchi Pirandello un riconoscimento ad una esperienza, l’esperienza di uomini e donne che hanno in comune il loro ruolo di genitori e insegnanti nella stessa comunità educante, per avere dato voce a parole forti di impegno e di storia, per l’apertura ad una nuova relazione degli adulti non solo nella casa dei bambini (la scuola) ma anche nel loro giardino (il Quartiere).
Sempre sabato 4 novembre alle ore 16, nel Parco di Villa Vogel in via Antonio Canova, viene inaugurata la ‘Little free library’, una mini casetta/libreria dove, in base alla filosofia del “take a book-return a book” (prendi un libro - lascia un libro), è possibile scambiarsi e condividere dei libri.
La prassi del libero scambio di libri o book-crossing rappresenta da tempo una modalità consolidata e informale per far circolare le emozioni e le passioni suscitate dalla lettura. Un passaggio, se possibile, reso ancora più forte dal carattere anonimo e impersonale del processo, perché davvero il piacere estetico è qualcosa che si desidera estendere e condividere con chiunque, a cominciare proprio dagli sconosciuti.
All’inaugurazione intervengono Mirko Dormentoni, presidente Quartiere 4, e i “Nonni Leggendari” di BiblioteCaNova Isolotto che leggeranno dei brani letterari. (s.spa.)

 

Immagini e documenti allegati

Premio Villa Vogel
Premio Villa Vogel
Little free library
Little free library

«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati

Licenza Creative Commons Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006