testata per stampa
Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

English Version
GEOmobi 055055

GEOmobi

Infomobilità, ZTL, Parcheggi, Lavaggio strade in tempo reale

Trova Firenze

Trova Firenze

I luoghi della Città: Sedi, Uffici, Musei, Seggi elettorali....

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Quartieri > Blooms for Booze – Aromatiche in Allegria nell'ambito...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

23/10/2017
Blooms for Booze – Aromatiche in Allegria nell'ambito del Chelsea Fringe Festival Firenze. Martedì 24 ottobre verrà realizzata un'aiuola sensoriale alla scuola d’infanzia Desiderio da Settignano
Michele Pierguidi (Presidente quartiere 2): “Una manifestazione che attiva circuiti virtuosi per la cura del nostro territorio”

L’impegno del Quartiere 2 di Firenze per le scuole della città in collaborazione con il Chelsea Fringe Festival Firenze 2017 si concretizzerà martedì 24 ottobre, alle ore 10.30, con “Blooms for Booze - Aromatiche in allegria” ovvero un'aiuola sensoriale per la scuola d’infanzia Desiderio da Settignano in via Desiderio da Settignano, 28.
In occasione del secondo atto di Blooms for Booze, iniziativa che ha avuto luogo il 27 maggio scorso presso la piazza Niccolò Tommaseo di Settignano, la scuola d’infanzia Desiderio da Settignano verrà animata da Aromatiche in Allegria, il laboratorio didattico della garden designer Lucia Giangrandi. I bambini della materna saranno guidati nella realizzazione di un’aiuola sensoriale all’interno del giardino scolastico.
“Manifestazioni come Aromatiche in Allegria – sottolinea il presidente del quartiere 2 Michele Pierguidi – possono agire profondamente sul tessuto cittadino, attivando circuiti virtuosi per la cura del nostro territorio. Siamo molto lieti di aver promosso un evento sociale che è diventato l’occasione per regalare alla Scuola di Infanzia un prezioso strumento didattico per imparare in modo divertente l’attenzione e l’amore per la Natura fin dall’infanzia”.
Il borgo di Settignano nel maggio scorso ha ospitato l’aperitivo verde Blooms for Booze, evento di eno-giardinaggio collettivo organizzato grazie alla collaborazione e al prezioso supporto del Comune di Firenze - Quartiere 2.
L’evento ha fatto parte del programma del Chelsea Fringe Festival Firenze 2017, che si è svolto in città per la terza edizione consecutiva dal 20 maggio al 4 giugno 2017.
Durante Blooms for Booze ai partecipanti è stato offerto un bicchiere di vino dell’azienda vinicola fiesolana Poggio alla Noce in cambio una piantina aromatica. Le oltre 100 piante raccolte sono state donate alla scuola d’infanzia e con Aromatiche in Allegria saranno piantate in un settore del giardino dedicato all’orto didattico.
All’evento di maggio ha partecipato anche lo studio di architettura e di design A+7, che ha allestito la piazza di Settignano con Pillo, un sistema di cuscini componibili per la casa e per l’outdoor.
Il Chelsea Fringe Festival è una manifestazione internazionale dedicata ai giardini, alle piante e al paesaggio, che promuove la condivisione di pratiche legate alla cura per la natura e incoraggia la valorizzazione degli spazi verdi delle aree urbane. Dall’edizione 2017 si è promosso un focus dedicato agli spazi e alle aree verdi limitrofi al centro storico di Firenze, per il quale è stata avviata una collaborazione con il Comune di Firenze - Quartiere 2, al fine di valorizzare alcuni luoghi non compresi nei consueti itinerari turistici.
Per la realizzazione dell’aiuola sensoriale la garden designer Lucia Giangrandi si avvale della collaborazione di Orto Bioattivo di Andrea Battiata. L’allestimento di Aromatiche in Allegria prevede la predisposizione di macchie di sempreverdi aromatiche - rosmarino, salvia e timo - in ciascuno dei quattro angoli dell’orto. A queste, ciascuna caratterizzata da un colore vivace, corrisponderà un punto cardinale insieme a uno dei quattro elementi costitutivi: a nord il blu dell’acqua è regalato dai fiori di plumbago, a sud il fuoco dal rosso della gaura, ad est sarà il mirto a rappresentare l’aria e a ovest la terra dal giallo della ginestra. Al centro di ogni macchia una
grande girandola colorata e alcune più piccole costruite dai bambini si muoveranno al soffio del vento.
Il Chelsea Fringe è un’organizzazione no-profit con finalità sociali nata a Londra nel 2012 e coordinata a Firenze in collaborazione con la sede di Londra da Simona Cavaliere, curatrice d’arte contemporanea, e da Ludovica Ginanneschi, garden designer.
Dopo il successo delle prime tre edizioni il Chelsea Fringe Festival si sta consolidando a Firenze, così come a Londra, come contenitore ideale di ‘green happenings’ in grado di attivare un circuito spontaneo di partecipazione e condivisione. In attesa dell’edizione 2018 è in preparazione un programma sempre più ricco e stimolante per la realizzazione di eventi che coinvolgano la collettività con occasioni concrete per riconnettersi con la natura, prendersi cura del nostro ambiente e insieme di noi stessi. (s.spa.)
Info e programma: http://q2.comune.fi.it/
info: chelseafringefirenze@gmail.com; http://www.chelseafringe.com/events/category/europe/italy/florence/ https://www.facebook.com/chelseafringefestivalfirenze/ 

Immagini e documenti allegati

Aromatiche in allegria
Aromatiche in allegria

«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati

Licenza Creative Commons Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484

Amministrazione Trasparente: I dati personali pubblicati sono riutilizzabili solo alle condizioni previste dalla direttiva comunitaria 2003/98/CE e dal d.lgs. 36/2006