Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Sindaco > Capodanno/1, il sindaco Nardella: “Una serata coinvolgente...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

30/12/2016
Capodanno/1, il sindaco Nardella: “Una serata coinvolgente con tante piazze e musica e spettacoli diversi”
“Invito tutti a rispettare la città e le persone”

 

“Abbiamo organizzato un Capodanno veramente coinvolgente: il grande concerto pop al Piazzale Michelangelo, altre cinque piazze coinvolte, la piazza di Scandicci che rende la nostra festa veramente metropolitana, musiche e spettacoli per tutti i gusti, senza dimenticare il grande concerto di Mika al teatro dell’Opera”. Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella, presentando gli eventi del Capodanno insieme ad organizzatori, sponsor e al sindaco di Scandicci Sandro Fallani.
“Quest’anno – ha ricordato il sindaco – abbiamo scelto di coinvolgere anche alcune piazze delle periferie, da piazza Bartali all’Isolotto, per allargare i festeggiamenti a tutta la città, oltre agli spettacoli in piazza Signoria, Carmine, San Lorenzo e piazzale Michelangelo. In ogni piazza ci sarà un genere musicale diverso, così da rendere l’ultimo dell’anno veramente completo e adatto a tutti”.
Particolari misure di sicurezza sono previste al Piazzale Michelangelo. “Ci saranno varchi e metal detector, col divieto di portare botti e oggetti contundenti – ha spiegato il sindaco -. Per evitare le code invito tutti ad arrivare con un buon anticipo”.
“Mi appello a cittadini e visitatori – ha concluso il sindaco – perché tutti festeggino il Capodanno con gioia e ottimismo ma anche con ragionevolezza, rispettando la città e le persone”.
Al piazzale Michelangelo i posti riservati ai disabili sono dal lato Porta Romana. (edl)


«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati