Ufficio stampa - Palazzo Vecchio - P.za Signoria, 1 - 50122 Firenze - Tel. 055 27681 - Fax 055 276 8282 - Email: ufficiostampa@comune.fi.it

Scorciatoie - Navigazione del Documento

Scorciatoie - Funzionalità

Percorso: Home > Comunicati Stampa > Giunta > Sport bilancio 2011, il vicesindaco Nardella: “Sei...
testo piccolotesto mediotesto grandeStampa la pagina RSS Twitter Facebook

29/12/2011
Sport bilancio 2011, il vicesindaco Nardella: “Sei milioni per l’impiantistica cittadina, grandi eventi e dall’Europa un titolo prestigioso”
E per il 2012 interventi per lo stadio Franchi, piscina di Bellariva, palazzetto di San Marcellino, per i campi Romagnoli, Peretola e Legnaia e una pista coperta di pattinaggio al Galluzzo

Quasi 6 milioni di euro di lavori completati o in via di conclusione, due milioni di euro di interventi finanziati (lavori in corso o in fase di gara), 790.000 da finanziare attraverso alienazioni, progetti esecutivi approvati per 1.185.000 euro. Questo il bilancio 2011 (relativamente alla parte impiantistica) dello sport fiorentino presentato dal vicesindaco Dario Nardella che ha annunciato progetti per 2.500.000 di euro per il 2012.
“L’anno che ci lasciamo alle spalle – ha sottolineato il vicesindaco Nardella – è stato particolarmente ricco per lo sport fiorentino, tanto che ci è valso il titolo di città europea dello sport per il 2012. Dal punto di vista dei grandi eventi, oltre a quelli tradizionalmente in calendario, voglio ricordare la World League di pallanuoto, i mondiali di pesca sportiva, la partita della nazionale di Prandelli contro la Slovenia, la Hall of Fame del calcio italiano che ha avuto il suo ‘battesimo’ proprio in Palazzo Vecchio. Ma un impegno importante in tempi di crisi economica e tagli di bilancio riguarda gli interventi di implementazione e manutenzione del patrimonio impiantistico cittadino”.
Nel dettaglio gli interventi più significativi hanno riguardato la realizzazione della palazzina spogliatoi e servizi all’Assi Giglio Rosso (che grazie agli accorgimenti utilizzati per minimizzare il fabbisogno di combustile e ridurre le emissioni di CO2 nell'ambiente, hanno consentito a Firenze di ottenere il diploma di Comune virtuoso nell'ambito di Klimaenergy 2011), quella per la Canottieri Firenze nell’ex area di defangazione dell’acquedotto all’Albereta, il restyling complessivo alla Canottieri Comunali, la manutenzione della piscina Costoli, il nuovo campo da rugby e football americano a San Bartolo a Cintoia, il risanamento della palestra di Santa Maria Novella, la metanizzazione e illuminazione al campo del Nuovo Pignone (questi tre ultimi in via di ultimazione). A questi vanno aggiunti alcuni importanti interventi a cura di società sportive come il completamento del centro sportivo della Fiorentina ai campini, la realizzazione dell’impianto fotovoltaico sulla copertura del PalaCoverciano e la ristrutturazione di alcuni locali all’Affrico.
“E proprio oggi – ha aggiunto il vicesindaco Nardella – abbiamo approvato in giunta un buon numero di progetti che riguardano una serie di impianti cittadini. Per intanto vi do appuntamento ai primi mesi del 2012 per tre ‘tagli di nastro’: alla nuova area nel parco dell’Anconella per il canottaggio, alla ristrutturata palestra di Santa Maria Novella e al nuovo campo da rugby e football americano a San Bartolo a Cintoia, che verrà inaugurato con una partita della nazionale italiana di football americano”.
Le altre realizzazioni (approvate e già finanziate, in alcuni casi avviato l’iter per l’assegnazione e il via ai lavori) riguarderanno la piscina di Bellariva (300.000 euro), lo stadio Franchi (350.000 euro, più 30.000 per l’ascensore della Torre di Maratona), un nuovo campo di allenamenti per gli Azzurri del Calcio Storico Fiorentino (150.000 euro), il palazzetto di San Marcellino (95.000 euro), la realizzazione di una pista coperta di pattinaggio al Galluzzo (350.000 euro), e interventi per i campi di calcio Romagnoli (355.000 euro), Peretola (430.000 euro), Legnaia (400.000 euro), oltre a manutenzioni su numerosi impianti cittadini.
Infine i progetti: dal campo per il rugby all’Iti (200.000 euro) al rifacimento della copertura della piscina Costoli (200.000 euro), dalla tribuna coperta per il campo di calcio “Nannotti” a Rifredi (700.000 euro) al restauro dello sferisterio delle Cascine (350.000 euro), fino alle manutenzioni delle due palestre di scherma al Barco (150.000 euro) e Costoli (100.000 euro) e di altri impianti.(fd)
 


«Torna alla lista

Agenda

 

Ricerca risultati

Dal giorno :
Al giorno :
Categoria :
Parole nel testo:
 

Ultimi comunicati